Main Page Sitemap

Youtube chiamo te clementino sal da vinci


Più mi conduce al niente più me ne vanto.
Tutti i sogni veri, nuovi tagli corti femminili 2018 ho fatto un castello e, lo vendo.
Ma il suo male non può biglietti scontati italo sempre spegnere.E tu sei più che mia amica.Sembra che passi lento, battito di ali viaggio verso l'infinito i miei pensieri.Tu guarda cammino su carta bagnata senza lacerarla Ho costruito un castello e adesso lo vendo.Sembra che passi lento, battito di ali viaggio verso l'infinito i miei pensieri Chiusi in una gabbia che è dorata e scura nello stesso tempo.Non so dove ma vado dov'è il sole.
Non può niente la fede non c'è rimedio.
E bacio ancora il tuo odore perchè ora è mio.
Forse non sai cosa sento ma sai.E nonostante le distanze con impegno, riscrivi il nostro libro, e lasci il segno.Ma il suo male non può sempre vincere.Ho costruito un castello e adesso lo vendo.Lascio il buio mi merito l'amore.E' buio pesto ma resto io voglio vivere.Chiusi in una gabbia che è dorata e scura nello stesso tempo.Ti bacio ancora ma stavolta davanti a Dio.Ora dammi la mano sai che chiamo.

Tu guarda cammino su carta bagnata senza lacerarla.
So che se sbaglio di nuovo torno alla polvere.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap